Auguri Naturali per un buon 2018

Abito sempre nel mio sogno: 
di tanto in tanto, faccio una piccola visita alla realtà.
Ingamar Bergman, Lanterna magica

Cara NATURA, quest’anno mi rivolgo direttamente a te per gli auguri. Ogni giorno un’immagine o un evento inusuale mi ricordano che ti abbiamo messa in difficoltà. Dirti che mi dispiace o prometterti che avremo maggiori attenzioni verso te, cioè che ti violenteremo meno, mi sembra ipocrita. Semplicemente so che tu rispondi a regole che abbiamo capito ma che non ci conviene rispettare. È troppo complesso e faticoso frenare la nostra corsa. Siamo potenti, molto potenti, ed allo stesso tempo molto deboli. Siamo colti da molti sensi di colpa quando vediamo che ti comporti reagendo, senza cattiveria ma per conseguenza diretta, creando tornado mai visti, cicloni violentissimi, ghiacci che si sciolgono dopo millenni, siccità, desertificazioni e molto altro. Ma non riusciamo a far di meglio che produrre sensi di colpa che colonizzano le nostre menti ma non ci fanno cambiare i nostri stili di vita.

In natura non esiste il peccato, non vi sono colpe da scontare, né rimorsi da provare, né rimpianti, tutto si svolge secondo la regola dei bisogni, dell’interesse non speculativo. Tutto è così com’è, collegato, intrecciato, ogni azione ha un rinculo che si espande indifferente.

La NATURA è così, è militante, è azione calma, istintiva, lenta inesorabile azione. Deve garantire la vita, ogni forma essa assuma.

Non deve essere vita umana necessariamente!!!!!!

Questo lo trovo bellissimo. Vi è un dialogo onesto fra noi uomini e gli elementi della natura:
la sua chimica, la sua fisica, le regole che hanno permesso il nascere della bellezza e dell’orrore, della felicità e della tristezza, della luce e del buio. Sono regole e vanno rispettate. Se inseriamo una qualche forma di egoismo non funziona più nulla e a lungo andare si inceppa il meccanismo della vita...della nostra vita. 
Dunque, per farla breve e non immergermi in pipponi natalizi scontati concludo con gli auguri:

AUGURO ANZI, CHIEDO ALLA NATURA DI NON ESSERE TROPPO SEVERA CON NOI. AUGURO AGLI UOMINI DI CAPIRE DI PIU’ IL SIGNIFICATO DELL’ESSERE QUI, OSPITI DI UN MONDO BELLO E SENZA TEMPO. OGNI COMPRENSIONE DELLA RELAZIONE CHE ABBIAMO CON LA NATURA ED IL RISPETTO CHE NE SCATURISCE E’ UN PASSO IN AVANTI PER LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA. 
Tutto qua,

Gigi

Commenti

equdotzojes

April 26, 2019
http://theprettyguineapig.com/amoxicillin/ - Buy Amoxicillin <a href="http://theprettyguineapig.com/amoxicillin/">Amoxicillin 500 Mg</a> uge.muav.ragioniamoconipiedi.it.vvp.ut http://theprettyguineapig.com/amoxicillin/

akepuwewoh

April 26, 2019
http://theprettyguineapig.com/amoxicillin/ - Amoxicillin 500mg <a href="http://theprettyguineapig.com/amoxicillin/">18</a> jok.fonz.ragioniamoconipiedi.it.yqd.jn http://theprettyguineapig.com/amoxicillin/
Load more comments

Invia commento

* Campi obbligatori

Loading...