Storie da raccontare

La relazione di RAGIONIAMO CON I PIEDI con i TANNINI è un “matrimonio”. Ed è un matrimonio d’amore!

Continua a leggere

...sull’indice ho ancora la sensazione del tocco sul tasto con cui ho concluso il mio primo acquisto on line di abbigliamento. Ho comprato dei pantaloni e delle t-shirt. Confesso che non lo avevo mai fatto e che ho affrontato con disinvoltura la mia prima volta.

Continua a leggere

“Il semplice fatto di mettere un piede davanti all’altro con eleganza, di questi tempi è un atto rivoluzionario, una dichiarazione di guerra contro la civiltà maledetta dello spreco.- Paolo Rumiz - " A Piedi"

Continua a leggere

Che la nostra relazione con i tannini fosse da monogami assoluti (da anni ci affidiamo solo a pelli da fodera conciate con tannini) lo ha confermato la visita fatta martedì 11 aprile a Mondovì in uno dei 4 stabilimenti italiani di estrazione dei Tannini di castagno dell'azienda Silvateam. Un’azienda che ha 150 anni, portati benissimo e tutti vissuti a stretto contatto con i migliori antibatterici naturali: I TANNINI.

Continua a leggere

Ad ogni mercatino, ad ogni incontro nelle piazze italiane, sottolineiamo con modestia la grandezza della natura. E’ questa modesta presa di posizione che ci fa appartenere all’infinita schiera di chi per amore del mondo “così com’è”, afferma di volerlo proteggere “così com’è”. Sembrano giochi di parole ed invece sono impegni fra umani. Banalmente impariamo che ogni invenzione esiste già, che è solo questione di capire dove si trova e come la possiamo utilizzare nel sacro rispetto di chi l’ha conservata.

Continua a leggere

I due sottopiedi sono stati usati dallo stesso cliente e sono uguali a quelli che si trovano normalmente nelle nostre scarpe. Quello di destra è stato inserito in una normale calzatura in commercio con fodera sintetica, quello di sinistra in una nostra calzatura.

Continua a leggere

«Camminare è la grande avventura, la prima meditazione: è un addestramento del cuore e dell’anima per l’umanità». Gary Snyder

Continua a leggere

L’idea di fare il mio terzo Cammino di Compostela-Finisterre è arrivata, proprio come una folgorazione, in una calda mattina d’autunno. Mi è entrata in testa all’improvviso, fatale ed inebriante! I passi che si susseguono per oltre ottocento chilometri, in quel lento procedere in avanti fino a raggiungere il mare,

Continua a leggere

Il 25 aprile 1945 l'Italia si liberava dagli orrori della guerra e della dittatura fascista. Ora abbiamo bisogno di una nuova liberazione da una nuova e più sottile dittatura, che ci rende succubi delle mode e della superficialità...

Continua a leggere

Breve resoconto di un miniviaggio di tre giorni in Val D'Ultimo per conoscere persone che stanno trovando nel passato nuove strade per costruire il futuro. Il video non è un documentario, ma nasce dalla voglia di condividere questi incontri...

Continua a leggere
Loading...