Enduro Visualizza ingrandito
Enduro
Trascina il mouse o il dito sull’immagine, o cliccaci sopra
Enduro Enduro Enduro Enduro Enduro

Enduro

Limited Edition

Nuovo

Scarponcino in camoscio impermeabile, interamente foderato in pelle a concia vegetale senza cromo né coloranti. Suola in microporosa, per un ottimo sostegno e ammortizzazione posturale.

Maggiori dettagli

  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46

Aggiungi alla lista dei desideri

260 €

Modello Scarponcino polivalente
Calzata Normale
Stagione d’uso Autunno Inverno
Chiusura Stringata
Fodera Pelle bovina pieno fiore conciata con tannini vegetali, senza cromo e senza coloranti
Soletta In morbido cuoio, con intersuola anatomica in sughero e fibra di cocco
Plantare estraibile
Suola Microporosa bidensità a memoria di forma (si mantiene elastica e non perde volume), con alta resistenza all’abrasione
Altezza da terra (tacco + soletta) Dai 15 mm della pianta ai 27 mm del tacco

Robusto polacchino completamente impermeabile e termoregolato in camoscio idrorepellente foderato in pelle conciata con tannini vegetali, senza cromo e non colorata. La lavorazione completamente naturale dello strato interno garantisce un assorbimento ottimale del sudore ed evita la formazione di cattivi odori. Comfortevole sottopiede interno estraibile in morbido cuoio, con intersuola antibatterica e traspirante in sughero e fibra di cocco. Fori di cucitura impermeabilizzati con uno strato di gommalacca pennellato a mano. Suola in microporosa a bidensità: morbida, flessibile e resistente; battistrada scanalato ben compatibile con terreni sconnessi e bagnati. Ottimo sostegno posturale, con tallone ben sostenuto e rialzato.

Le scarpe sono prodotte su ordinazione e saranno consegnate circa 15 gg lavorativi dopo l'ordine. 

Lavorazione: antico ideal

Questa lavorazione è il risultato di due diverse direzioni in cui vengono rigirate la fodera interna (in pelle a concia vegetale non trattata) e la tomaia esterna. La prima è rigirata verso l’interno, a sacchetto: si avvolge attorno al sottopiede di cuoio, rinforzato con cambrione d’acciaio sul tacco (per rendere stabile e ferma la zona del tacco), la seconda è rigirata verso l'esterno e cucita su un’ulteriore fetta di cuoio che attraversa tutta la scarpa e chiude la zona in cui verrà contenuto il piede, fungendo da supporto alla suola che verrà applicata successivamente. Questo consente a un leggerissimo strato d’aria di essere imprigionato fra la fodera e la tomaia riscaldando il piede con il suo stesso calore, così da non far mai provare freddo.

Modello artigianale realizzato completamente a mano dal calzaturificio Gaibana sui monti Lessini, VR, collaudato e garantito da Ragioniamo con i piedi.

01/06/2017

scarpa artigianale

esempio eclatante dell'eccellenza dell'artigianato italiano che non andrebbe perso in favore di un industri impersonale e senza carattere che ci vende a tutti le stesse cose

02/11/2016

Enduro

Una scarpa meravigliosa, dal giusto peso, confermo totale impermeabilità. Si può portare tranquillamente tutta la giornata senza soffrire. Consigliatissima

Scrivi una recensione

Scrivi una recensione

Enduro

Enduro

Scarponcino in camoscio impermeabile, interamente foderato in pelle a concia vegetale senza cromo né coloranti. Suola in microporosa, per un ottimo sostegno e ammortizzazione posturale.

Manutenzione pelle
La pelle liscia, detta anche “pieno fiore”, è la pelle più resistente. Si mantiene con un’ingrassatura regolare, effettuata ogni mese o tutt’al più a ogni stagione. Il procedimento mantiene la pelle morbida, ne rigenera la capacità idrorepellente e ne prolunga la durata. Si può usare un qualsiasi grasso neutro per pelle e/o per scarponi (allo scopo noi proponiamo il grasso Aquila in cera, composto esclusivamente di ingredienti di origine vegetale; ma potrebbe andare bene anche dell’olio di oliva o altri tipi di grasso, come per esempio la lanolina). Il procedimento è molto semplice e si effettua, previa spolverata, impregnando un panno o dell’ovatta o una spazzola a setole morbide e strofinando il grasso su tutta la tomaia e poi lasciandolo assorbire.  


Manutenzione nabuk
Il nabuk è una pelle pieno fiore che ha subìto una leggera carteggiatura superficiale, che le conferisce il tipico aspetto opaco, leggermente più sportivo. Per mantenere questo tipo di pelle sempre bella e morbida e prolungarne la durata sarà sufficiente ingrassarla (previa spolverata), vedi sopra.

Manutenzione camoscio
Per lo sporco ordinario di tutti i giorni, non è richiesta alcuna manutenzione particolare, se non una semplice spazzolatura a secco, meglio se con spazzolino a setole metalliche (ben incisivo sul camoscio, dal cosiddetto effetto ‘scrivente’). Per macchie ostinate, seguire le istruzioni del video seguente, in cui Gigi mostra la procedura per la smacchiatura ad acqua. Se la macchia fosse unta, si lasci prima assorbire del talco sull’alone.
Importante: lasciare asciugare lontano da fonti dirette di calore.





Manutenzione lino

Non è richiesta alcuna manutenzione particolare. Se la scarpa prende la pioggia, attendere l’assorbimento naturale dell’umidità. Se si macchia, smacchiare con un vecchio spazzolino da denti e un po’ d’acqua ed eventualmente, su macchie ostinate, un po' di sapone di marsiglia. Lasciare asciugare lontano da fonti dirette di calore.